{
Menù Pranzo
}

‘A meglia mericina: vino ‘e campagna e purpette ‘e cucina.

La pausa pranzo
(per lavoro o per piacere…)

Tutti i giorni della settimana, al “Palinuro” trovate un’ampia scelta di portate su cui indirizzare le vostre attenzioni e soddisfare i vostri gusti…

 

Potete indirizzarvi senza problemi sul menù “alla carta”, sulle tante pizze, sulle insalatone o seguire le proposte “del giorno” suggerite dallo Chef.
In questo caso, Vincenzo non fa mancare le tipicità di stagione oltre ai piatti della “casa” che tanti gli chiedono tra cui la mozzarella di bufala con prosciutto crudo, i primi di pesce, lo “spaghetto della nonna” con le polpettine di carne, la pasta e fagioli (o ceci), la trippa, il pesce alla griglia, il fritto misto…

 

In ogni caso i piatti saranno sempre gustosi e leggeri… E magari accompagnati da un buon calice di vino.

 

Il modo migliore per ricarcarsi e tornare in ufficio, in università o per proseguire nella passeggiata in città o nei dintorni. Ecco perché sono molti gli amici ed i clienti – abituali e “di passaggio” – che si accomodano nelle sale interne (con aria condizionata) o nel fresco dehor per la loro pausa pranzo, rapida o rilassante, secondo esigenze!

 

Ah, ovviamente il “costo” è sotto controllo ed adatto a tutte le “bocche” (pardon, le tasche!)…

Comments are closed.